Internet e i giovani: rete e trappola!

Consigli per famiglie attente

 

 

In occasione della

40° giornata mondiale delle comunicazione sociale

promossa dall’Ufficio delle comunicazioni sociali della CEI

il CGS Vittorio Bachelet organizza

un incontro di formazione sul tema:

"Internet e i giovani: rete e trappola!

Consigli per famiglie attente".

L'incontro è stato guidato dall'ing. Lorenzo Boccanera, consulente in informatica.

 

La nuova era della comunicazione digitale apre nuovi scenari per la comunicazione interpersonale, apportando un gran numero di vantaggi, come la rapidità di accesso alle notizie

e la possibilità che ogni utente ha di divulgare

il proprio pensiero.

 

Come ogni mezzo di comunicazione, anche internet deve essere uno strumento a servizio dell’uomo, molto spesso però le degenerazioni possono renderlo uno strumento che sminuisce la dignità umana e intrappolare la persona nei suoi vizi.

 

Molto importante da questo punto di vista è la conoscenza di questo media. Bisogna imparare a conoscere gli strumenti che permetto l’uso di internet e le caratteristiche che lo regolano. Troppo spesso i giovani e i bambini hanno accesso a questo strumento senza una adeguata preparazione e il rischio di rimanerne intrappolati nelle sue degradazioni

sono alte e pericolose.

 

L’incontro che il CGS Vittorio Bachelet organizza non ha la pretesa di analizzare la rete nella sua completezza ma quella di iniziare a conoscere le grandi innovazioni che questo strumento offre e le sue insidie e come poterle evitare, rivolto soprattutto quindi agli adolescenti e alle giovani famiglie con figli, i quali entrano in contatto con internet

e troppo spesso lasciati senza una guida.

 
 

scarica la traccia

dell'incontro:

per scaricare fare clic con il tasto destro del mouse sull'immagine e premere su

"salva oggetto con nome"

traccia dell'incontro

tasti scelta rapida

 

 

se non visualizzi i file

messi a disposizione,

scarica gratuitamente

Adobe Acrobat Reader

   

 

torna indietro  

home