Il sito www.cgsbachelet.org utilizza cookies tecnici e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Si evidenzia che, laddove non venga effettuata alcuna scelta e si decida di proseguire comunque con la navigazione all’interno del presente sito web, si acconsente all’uso di tali cookie.    OK, CHIUDI.

Facebook Twetter UstreamTV Youtube rss
Sostienici - 5x1000
Sostienici - 5x1000

 

Il CGS Vittorio Bachelet è un'associazione di volontariato, e come tale svolge tutte le sue attività attraverso le prestazioni personali, spontanee e gratuite dei suoi aderenti senza perseguire in alcun modo finalità lucrative. 

Questo suo status è stato ufficializzato anche dalla Regione Marche che l'ha iscritta, con Decreto del Dirigente del Servizio Beni e Attività Culturali al Registro Regionale del Volontariato, nella sezione cultura ed educazione permanente degli adulti.

A seguito di questa iscrizione, il CGS Vittorio Bachelet è giuridicamente riconosciuto come ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa d'Utilità Sociale), per questo chi vuole dare un contributo può beneficiare delle agevolazioni fiscali previste contenute nel decreto legislativo 460/1997 e Art. 14 del D.L. n. 35 del 14 marzo 2005, convertito con Legge n. 80 del 12 maggio 2005.

Comma 1 del art.14 del D.L. n°35/2005: “Le liberalità in denaro o in natura, erogate da persone fisiche o da enti soggetti all'imposta sul reddito delle società in favore di organizzazioni non lucrative di utilità sociale di cui all'articolo 10, commi 1, 8 e 9, del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, nonché quelle erogate in favore di associazioni di promozione sociale iscritte nel registro nazionale previsto dall'articolo 7, commi 1 e 2, della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e in favore di fondazioni e associazioni riconosciute aventi per oggetto statutario la tutela, promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico, e paesaggistico di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore  nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui”.

La deducibilità è ammessa a condizione che il versamento dell'offerta avvenga mediante bonifico bancario, conto corrente postale, assegno bancario o postale.  La deducibilità non è ammessa quando l'offerta è fatta in contanti.  

Specificare nella causale: "offerta CGS Vittorio Bachelet"

Coordinate:

 

CGS CINECIRCOLO GIOVANILE SOCIO-CULTURALE VITTORIO BACHELET
IBANIT80C0614069200076570056481
BANCA:
CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA SPA 
FILIALE DI TOLENTINO

 

 


Allegati da scaricare
:
Ricevuta PF - con intestazione.pdf
Ricevuta Ditte - con intestazione.pdf
14_new DL35.05 Onlus e terzo settore.pdf

 

 

 

autore: Admin   |  gioved 29 dicembre 2011

 

 

 

Chi siamo
Dove siamo
Cos'è il CGS VIttorio Bachelet
Cos'è il CGS cnos/ciofs
Chi è Vittorio Bachelet
Statuto
Direttivo
Progetti
Cinema
Teatro
Letteratura
Musica
Multimedia

Formazione/Animazione
Sostienici
5x1000
Documento di buona causa
Bacheca soci
Detto tra noi
Agenda associativa
Il CGS in Mostra
Moduli progetti
CGS web, come eravamo
Archivio
       
Il CGS online:
Facebook
Twetter 
You Tube
Ustream
Flickr
Feed RSS
Tesseramento Contattaci
Newsletter:

 
       

 

CGS Vittorio Bachelet onlus - Viale Trento e Trieste 15/A, 62029 Tolentino (MC) - C.F. 92006400433 - www.cgsbachelet.org - posta@cgsbachelet.org
Associazione di Volontariato socio-culturale iscritta all'Albo Regionale del Volontariato con Decredo del Dirigente del Servizio Beni e Attività Culturali n. 100/05 

 

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con
licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

 cookies policy | powered by: ifeelgoodweb